in

Perché Bella Poarch ha tanti tatuaggi? “Coprono le cicatrici degli abusi subiti da piccola” – ecco cosa ha detto

Bella Poarch
Bella Poarch

Bella Poarch è diventata rapidamente una delle più importanti star di TikTok con oltre 41 milioni di follower. La tiktoker ha anche battuto un record su TikTok per aver raccolto il maggior numero di “mi piace” con un video (quello di M to the B).

Tuttavia, la sua ascesa alla fama è stata talmente rapida da accogliere molte polemiche. Prima quella sul tatuaggio della bandiera imperiale giapponese (anche se Bella aveva spiegato che non era a conoscenza del significato del simbolo e infatti l’ha prontamente coperto in seguito alle critiche), ora quella sui tatuaggi in generale. I suoi seguaci si sono chiesti perché ne avesse così tanti. “Perché hai così tanti tatuaggi? Non ti stanno bene“, le ha scritto un utente. Lei l’11 novembre ha deciso di rispondere dal suo account di TikTok dove ha mostrato il braccio ricoperto di tatuaggi, sul fianco un coniglio e sulla schiena le ali.

@bellapoarch

Reply to @omgtheykilldkenny I had a rough childhood. My scars from abuse made me insecure. And so I had to cover up my scars with tattoos.

♬ This Is Home – Cavetown

Nella descrizione del video Poarch dice che:

“Ho avuto un’infanzia difficile. Le mie cicatrici da abusi mi hanno reso insicura. E così ho dovuto coprire le mie cicatrici con tatuaggi”.

Poi la tiktoker continua nei comenti:

“Non mi sentivo a mio agio a postare questo… ma se hai difficoltà, sappi solo che non sei solo e ce la farai. Sei coraggioso e forte”.

Il video di Poarch è stato accolto con empatia dai suoi followers, che hanno anche supportato la sua lotta contro gli abusi. Anche se i suoi tatuaggi una volta erano visti con diffidenza, sembra che le critici ora la mettono in una luce diversa. “Questo è il motivo per cui non dovresti giudicare un libro dalla sua copertina“, è uno dei commenti con più like.

Bella ha usato il suo corpo come se fosse una tela bianca in cui rappresentare i propri sentimenti, coprire le cicatrici del passato con inchiostro indelebile e rappresentare le proprie esperienze che l’hanno fatto crescere. Voi che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *