in

Da Elisa Maino a Gaia Bianchi, tutti amano il Balaclava! Ma che cos’è e quanto costa?

Il Balaclava è l’accessorio del momento, ma quali sono le sue origini? Ecco tutti i dettagli sul capo più amato dai creator di TikTok.

Sono tanti i capi d’abbigliamento che in questo inverno stanno spopolando su TikTok. Vi avevamo parlato dei paraorecchie e del cappello col pelo (utili per creare un perfetto cold make-up), ma un altro accessorio sta conquistando tantissime modelle, influencer e creator di tutto il mondo! Di cosa si tratta? Stiamo parlando del Balaclava! Ma cos’è esattamente e come si indossa? Ve lo spieghiamo noi.

Il capo ricorda molto un passamontagna. Compare per la prima volta durante la guerra di Crimea, dove prende il nome dal luogo di una battaglia del 1853 nella città portuale ucraina di Balaclava. Durante la guerra, la copertura della testa ha aiutato i soldati a combattere sotto le temperature gelide dei brutali inverni dell’Europa orientale.

Da allora, il Balaclava ha sempre più preso piede, fino a diventare un accessorio alla moda e oggi può essere associato alla cultura musicale, come nella scena Drill Rap del Regno Unito, e da stilisti iconici come Martin Margiela e Alexander McQueen.

Da Gaia Bianchi ad Elisa Maino, moltissime star di TikTok non possono fare a meno di indossarlo! Il Balaclava ha conquistato le passerelle dell’alta moda del 2022 e il trend non sembra volerci abbandonare nel 2023, anzi, proprio il contrario!

Le colorazioni che stanno conquistando i social sono il color panna (Indossato da Elisa) ed il nero (scelto da Gaia). Ma dove lo potete acquistare? Un esempio è il balaclava di Gina Tricot che potete trovare, al costo di 19,99 euro, sul sito di Zalando (vi lasciamo qui il link).

Voi cosa ne pensate dell’accessorio preferito (tra l’altro) di Kim Kardashian e Ye? Molt* ritengono che sia “pericoloso” da indossare comunemente, specie di notte, poiché non si riesce bene ad identificare il viso di chi lo indossa. A voi piace?

[Foto: TikTok]