in

Giulia Penna lancia Bacio a distanza, il tormentone estivo inno alla normalità: leggi il testo e ascolta la canzone

Bacio a distanza
Bacio a distanza

Giulia Penna ha pubblicato sui principali store online, Bacio a distanza, un nuovo singolo con il quale l’artista vuole raccontare col sorriso la voglia di tornare a divertirsi con le persone a cui vogliamo bene.

Quanti baci a distanza ci siamo mandati in questi mesi? Adesso, preparati che ti vengo a prendere! Passo dopo passo cerco di raccontarmi. Per me la musica è l’espressione della mia vita e delle mie sensazioni mai come quest’anno ho voluto parlare di me nelle mie canzoni, come se fossero un diario. Per questo anche “Bacio a distanza”, come i miei precedenti singoli, ha un diario in copertina.

Giulia Penna

Bacio a distanza: testo

Mi chiedi com’è
Passare le giornate
Stare sul divano
Con un caldo allucinante che mi scioglie
Non dormo più la notte
Ventilatore in fronte
E questa casa sembra proprio un hotel
Latine
Bel Paese
Pizza pasta e mandolino
Tu portami del vino
Che forse in questo pranzo non t’arriva manco il primo
Casino se cucino
Ma sono troppi i giorni che son rinchiusa qui

Con 2000 zanzare
Che mi ronzano intorno intorno ai pensieri
Tra la noia i miei sogni e i problemi
Vorrei soltanto scappare con te

Dammi un bacio a distanza
Poi fai il pieno dell’auto
Che adesso ti prendo e ti porto in vacanza
A cantare alla notte
La notte al jukebox
Cuore a forza nove
Amarti sì ma dove

Dammi un bacio a distanza
Che l’estate è più bella
Soltanto se tu sei di nuovo con me

Sognavi un posto premium
Ma c’è la borsa frigo
Che ti ha fatto tua mamma
Lo sai che poi non vedo manco il mare

Qui danno l’ombrellone
Ma abbiamo una cabina che sembra un trilocale
Giochiamo a ping pong
Freccette king kong
Spericolati in scooter
Senza maglia vietcong
E se rimango a secco
Bevo un altro Nestea
Che mi fa stare bene come quando sei qui

Fammi scordare
Tutto quello che fa male
Adesso lasciati andare
Che puoi scappare con me

Dammi un bacio a distanza
Poi fai il pieno dell’auto
Che adesso ti prendo e ti porto in vacanza
A cantare alla notte
La notte al jukebox
Cuore a forza nove
Amarti sì ma dove

Dammi un bacio a distanza
Che l’estate è più bella
Soltanto se tu sei di nuovo con me

Ho dimenticato la password di Netflix
Ma tanto non lo pago io
Ho scordato a casa i soldi anche stavolta
Ma tanto poi non offro io
E non mi importa che quest’anno non vado a Mikonos
O a Formentera
Mi basta soltanto passare del tempo con te

Dammi un bacio a distanza
Poi fai il pieno dell’auto
Che adesso ti prendo e ti porto in vacanza
A cantare alla notte
La notte al jukebox
Cuore a forza nove
Amarti sì ma dove

Dammi un bacio a distanza
Che l’estate è più bella
Soltanto se tu sei di nuovo con me

Bacio a distanza: video

Nel video, diretto da Leonardo Russo, compaiono numerosi cantanti, attori e webstar che si riprendono con il proprio cellulare. Tra questi: J-Ax, Clementino, Francesco Sarcina, Alessio Bernabei, Michele Wad Caporosso, Marco Maccarini, Favij, La Sabri, St3pny, Surry, La Coppia Che Scoppia, Enzo Salvi, Leonardo Bocci, Angelica Massera, Andrea Dianetti, Le Coliche, Nicolò De Devitiis, Veronica Ruggeri, Megghi Galo, Nicole Cereseto, Emma Del Toro, Caterina Cantoni e Simone Berlini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *