Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Baby Gang è stato arrestato per aver sparato ad un suo amico? Parla lui: ecco cos'ha detto!

Baby Gang
Baby Gang è stato arrestato di nuovo? Lui torna sui social e racconta la sua verità! Ecco cosa ne pensa e tutto ciò che ha detto

Pochissime ore fa è emersa la notizia che il rapper Baby Gang sarebbe stato arrestato (di nuovo) e portato agli arresti domiciliari con tanto di braccialetto elettronico. Secondo quanto riportato dall’ANSA, Zaccaria avrebbe sparato e ferito la gamba sinistra di un suo amico. La notizia non ha fatto neanche in tempo a circolare che il rapper ha immediatamente deciso di smentire e di difendere la sua posizione!

Poche ore dopo l’uscita della notizia, Baby Gang ha rippublicato diversi titoli di giornale con l’emoji che mima il dubbio e sottolineando proprio alcune frasi di questi articoli. Successivamente ha deciso di esporre la sua verità e di far sapere che, a quanto pare, ciò che è stato riportato sul web non sarebbe veritiero:

Questo e un esempio di quante cazzate sparano i giornalisti in Italia, ed è pure l’esempio perché la maggior parte di voi è così rincoglionita! Non mi va di far la vittima e di parlare tanto, ma io ancora ad oggi non capisco di cosa mi stanno accusando e penso manco loro… È 1 anno che sono fuori e in quest’anno non ho mai sgarrato nessuna prescrizione del giudice, per quello ho avuto la possibilità di esibirmi e di poter far quest’anno i palazzetti e secondo voi? Dopo tutto ciò vengo a bruciarmi tutto per una minchiata che non so ancora di cosa si tratta? Dio e grande e vede tutto, l’ingiustizia che mi fate in questa terra la pagherete nella prossima vita.

Zaccaria ha quindi rivelato che non sa di cosa lo stanno accusando e afferma di non aver violato nessuna prescrizione da parte del giudice. Cosa ne pensate? Ovviamente noi vi terremo aggiornat*

Baby Gang è stato arrestato (di nuovo): ecco la pena che dovrà scontare!

Baby Gang è stato arrestato di nuovo. Come riportato dall’ANSA, i carabinieri della Compagnia di Lecco si sono introdotti in casa del noto trapper per arrestarlo. Attualmente, il noto trapper si trova agli arresti domiciliari, comprensivi di un braccialetto elettronico per controllarlo qualora il ragazzo si allontani da casa. Ma cos’è successo precisamente e quale pena dovrà scontare?

Prima di essere condannato agli arresti domiciliari, Mouhib aveva già l’obbligo di dimora – era limitato a casa, ma senza braccialetto elettronico – e non gli era permesso uscire dalle ore 20 fino alle 9 del mattino. Essendo adesso agli arresti domiciliari, gli è stato negato di partecipare a qualsiasi live e concerto. Di conseguenza, tutti i concerti che aveva organizzato in primavera sono stati prontamente annullati.

La ragione di questo arresto è legato ad episodio recente in cui si presume che Mouhib Zaccaria – vero nome del rapper – abbia sp4rato a un suo amico, causandogli una ferita alla gamba sinistra con un colpo di arma da fuoco. Tutto questo, secondo la ricostruzione fatta, sarebbe accaduto in casa del trapper il giorno 20 gennaio.

L’arma in questione è stata identificata come un piombino appartenente a una pistola ad aria compressa. La stessa arma è stata trovata successivamente a casa del rapper durante le indagini condotte dagli inquirenti. Il tribunale ha analizzato attentamente la situazione, classificando il rapper come un individuo “propenso all’utilizzo di armi” e giudicandolo “inaffidabile”. Quest’ultima è stata motivata dal fatto che, precedentemente, Baby Gang affermò di non possedere alcun tipo di arma da fuoco.

[FOTO: Instagram]