in

Aurora Morabito (Moska) in versione cantante: la sua canzone diventa virale su TikTok, lei s’arrabbia

Grintosa e vulcanica, Aurora Morabito è stata una delle collegiali più chiacchierate de “Il Collegio 5“. Espulsa per aver mandato a quel paese il Preside, “Moska” ha dovuto fare i conti con insulti esagerati e offese gratuite. A distanza di alcune settimane dalla sua espulsione, ora i social sono tornati a parlare di lei.

Il 1 maggio 2019 Moska (questo è il suo nome d’arte) ha pubblicato la canzone “13“. Non sarà certo una sorpresa per chi l’ha seguita al Collegio: la 17enne si era definita cantautrice. “Il rap per me è la mia vita, è la mia passione, tutto. Senza musica non vivo. Quando mi viene dato un microfono in mano non mi fermo più“, aveva detto Aurora Morabito nel video di presentazione.

Recentemente su TikTok è diventato virale un estratto della sua prima canzone con una valanga di insulti (persino esagerati e gratuiti). “Questa la chiamate canzoni. Non ho ancora capito ‘tu mi eri dentro’“, si legge come commento principale nel video. Dal canto suo, Aurora ha risposto su Instagram: Avete rotto i cog**** di pensare quello che non dice la canzone.

https://vm.tiktok.com/ZStPMK5v/

Di cosa parla la canzone di Aurora Morabito?

Del suo brano nel 2019 raccontava:

E’ la mia rivincita. Ho scritto questa canzone per lasciarvi a bocca aperta, ma anche per chiudere le bocche che mi dicevano pazza, psicopatica, che mi guardavano come mi vestivo, invece di tenermi la mano. Ma ce l”ho fatta e vi guardo in faccia. Sono anche parole di ringraziamento per tutti quelli che hanno pianto per me, con me, perché abbiamo urlato insieme, siamo stati rinchiusi insieme, abbiamo sofferto assieme. Ringrazio anche chi non c’è più bella ima vita. E’ normale, sono state vicino nel momento del bisogno. E grazie a mia madre che non mi ha mai definito una ragazza diversa, ma una ragazza speciale.

Che ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *