in

Bianchino, il fidanzato di Aurora Celli rompe il silenzio sul drama: “Non farei mai una cosa del genere ad Aurora”

Nicolò Bianchino ha “tradito” Aurora Celli con alcuni messaggi? Il calciatore fa chiarezza: “E’ stato un malinteso, non lo farei mai”.

In questi giorni su TikTok c’è stato un piccolo drama legato al fidanzato di Aurora Celli. Alcuni utenti hanno pubblicato alcuni screen di presunte conversazioni avvenute su Instagram con Nicolò Bianchino, che oltre a essere il fidanzato di Aurora è anche un giocatore molto importante della Roma. Alcuni hanno pensato che quegli screen fossero fake, e pubblicati soltanto per fare hype. Mentre altri hanno accusato Nicolò di aver “tradito” la sua fidanzata. Ma dove sta la verità?!

Ieri è stato proprio Nicolò a rompere il silenzio con una storia pubblciata su Instagram, dove ha deciso di raccontare la sua versione dei fatti e mettere un punto a questa vicenda:

“Comunque per chiarire la situazione… Qualche giorno fa sono state contattate delle ragazze dal mio profilo e volevo dirvi che non ero io. In quel momento mi era stato rubato il telefono per scherzo da alcuni dei miei compagni di squadra. Con tutto il rispetto verso le ragazze che sono state contattate volevo dire di non mettere video di qualsiasi tipo, è stato un malinteso”.

Il messaggio si è concluso così: “Non farei mai una cosa del genere ad Aurora, tantomeno con delle ragazze che non conosco“. Poco più tardi Nicolò ha pubblicato una foto assieme ad Aurora Celli. Tutto è bene quel che finisce bene!

[Foto: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *