Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Una ragazza fa coming out al concerto di Ariete: la cantante lancia un messaggio ai genitori che non l’accettano!

ariete-coming-out-concerto
Una ragazza ha fatto coming out al concerto di Ariete. La antante ha fatto un discorso contro l’omofobia ai genitori che non l’accettano.

Ariete è un’artista a 360 gradi, e come ogni artista che si rispetti è anche portatrice di grandi valori e di ispirazione per chi la segue. Proprio per questo i suoi concerti si trasformano in luoghi dove essere se stessi al 100% e poter aprirsi al mondo come ovunque dovremmo fare. Durante uno degli ultimi concerti una ragazza di nome Alessia è salita sul palco e ha fatto coming out, spiegando la sua difficoltà avendo i genitori che non accettano la sessualità della figlia.

Ariete le ha domandando con chi fosse venuta al concerto e Alessia ha risposto che chi l’ha accompagnata sono proprio i suoi genitori. La cantante ha deciso di parlare direttamente a loro:

Sua figlia fortunatamente sta perfettamente bene e si sarebbe dovuta preoccupare solamente se avesse avuto un problema fisico, se avesse fatto male a qualcuno, se facesse cose legalmente brutte o se avesse realmente un problema. Non serve avere una famiglia tradizionale. Basta con queste cose della figura materna e paterna. Essere omosessuale non è un problema, i problemi sono altri. Accetti sua figlia, spinga anche suo marito ad accettarla. Non è una criminale, non ha fatto male a nessuno. L’importante è che sia sana e sia felice.

Ariete ha lanciato un bellissimo messaggio: quello che conta di più non è il proprio orientamento sessuale, ma essere in salute e essere felici. Noi ovviamente auguriamo ad Alessia il meglio e che possa presto essere amata ed accettata dai suoi genitori, come dovrebbe essere!

[Foto: TikTok]