in

“Sono stata rapita, mi hanno legata e portata in un ospedale psichiatrico”: l’inquietante storia di Arielle

Lei non è molto famosa ma ha una storia davvero inquietante. Si chiama Arielle ed è una tiktoker americana con 360mila follower su TikTok, dove è conosciuta con il nome ari3llex1. Negli ultimi tempi era completamente sparita dai social. Il motivo? L’ha spiegato lei, dopo tre settimane di silenzio, creando un grande dibattito.

Arielle ha spiegato in un commento di essere stata “rapita” a casa sua da uomini non meglio identificati e portata in un istituto di salute mentale senza il suo consenso. Ha detto di trovarsi in qualche parte nello stato del Connecticut, senza sapere con precisione dove. Lì, sempre secondo il suo racconto, rimarrà per altri tre mesi. Queste le sue parole:

“Ragazzi. Sono stata portata via da casa mia da questi grandi uomini che mi hanno legata! Sono in un ospedale psichiatrico e ho rubato un computer per scrivere questo. Sono da qualche parte nel Connecticut. Non è uno scherzo”.

Rapita e portata in un istituto di salute mentale: la storia di Arielle

Ovviamente dopo le sue parole è scattato l’allarme. Molte persone hanno iniziato a preoccuparsi per lei, e c’è chi spera che non sia uno scherzo per fare hype (sulla salute mentale non si scherza!). Su Twitter alcuni sostengono che ci siano i suoi genitori (fonte Dexerto) dietro il presunto “rapimento” ma è un’informazione tutta da verificare.

Una sua amica, attraverso l’indirizzo IP del suo profilo, è riuscita a trovare l’indirizzo in cui si trova attualmente Arielle. “È stata presa contro la sua volontà. Non dovrebbe essere lì. Onestamente non ho idea di come aiutarla“.

Intanto la tiktoker fa sapere che non riuscirà a scrivere altro per i prossimi tre mesi. “Sto bene”, scrive, ma la preoccupazione avanza…

Fonte foto: Instagram

What do you think?

1 point
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Alessia Lanza parla dell’essere bisex: “Non c’è l’obbligo di etichettarsi, imparate ad accettarvi”

Martha Rossi, da concorrente di Amici di Maria De Filippi al successo sui social – ecco com’era