in

Chi è Andreadel1988, il creator che è riuscito a conquistare Tiktok con i video sulla scienza!

Conosciamo meglio Andreadel1988, il creator che porta la scienza su TikTok e Twitch.

Andreadel1988
Andreadel1988

Andreadel1988 è uno dei tiktoker e degli streamer più in voga del momento in Italia. Sbarcato su TikTok alla fine del 2020, Andrea ha iniziato a creare contenuti dedicati alla scienza che, grazie al suo intelletto e alle sue capacità comunicative hanno conquistato gli utenti della piattaforma cinese, tanto quanto quelli di Twitch. Ma chi è Andrea? Quali sono i suoi hobby e le sue passioni? Ecco cosa sappiamo di lui!

Andrea Delnegro, nato nel 1988, prima di spopolare online, lavorava in una biblioteca universitaria. In contemporanea si dedicava allo studio e alla sua passione per la scienza, la fisica e la matematica. Da poco ha abbandonato la vita da bibliotecario per dedicarsi a pieno alle sue piattaforme social, che ormai per lui sono diventate un vero e proprio lavoro! Come gli è venuto in mente di parlare di scienza su TikTok?

Un giorno vedendo i miei video su TikTok mi sono accorto che, secondo me, mancava qualcuno che parlasse di scienza, c’era un po’ di tutto, chi ballava, chi cantava, artisti, il pittore, lo scultore solo che mancava chi parlasse di scienza. E quindi mi son detto: parliamo di scienza e ho cominciato a fare i primi video così tanto per…

Prima di TikTok, circa due anni fa, Andreadel1988 aveva aperto un profilo Twitch, dove era solito portare contenuti sui videogame. Oggi, invece, Andrea spazia tra diversi argomenti e contenuti e, quando ne ha occasione, partecipa anche a live di gruppo come quelle con Grenbaud, Vez e Jody.

Tra i suoi hobby, come da lui stesso dichiarato, ci sono i videogiochi, guardare anime e le serie tv. Durante uno dei suoi primissimi video e in diverse interviste ha palesato la sua ammirazione nei confronti di Stephen Hawking. Il creator ha raccontato che il suo sogno sarebbe stato quello di incontrare di persona il celebre fisico (che purtroppo è morto nel 2018).

[FOTO: TikTok]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *