in

Andrea Bellantoni e Chiara Adamuccio in quarantena: “Vogliamo assumerci le nostre responsabilità”

Anche Chiara Adamuccio e Andrea Bellantoni sono in quarantena. D’altronde, tutta Italia è stata dichiarata zona rossa dal presidente del consiglio Giuseppe Conte. Sono consentiti gli spostamenti solo per motivi inderogabili (lavoro e/o salute) almeno fino al 3 aprile. Il motivo è legato all’emergenza Coronavirus e dell’irresponsabilità dimostrata da alcuni che hanno sottovalutato la gravità della situazione.

Nell’epoca dei social, l’informazione fruisce in maniera più rapida e in un momento delicato come quello che stiamo vivendo tra i tanti esempi da seguire ci sono anche i personaggi come Chiara Adamuccio e Andrea Bellantoni, protagonisti de Il Collegio 4. I due fidanzati sui loro social condividono con i loro followers la loro vita ai tempi del Covid-19.

Andrea Bellantoni e Chiara Adamuccio: “Rispettate le regole e chi si fa il mazzo negli ospedali”

“Il nostro sabato sera? Visto che le nostre abitudini vanno necessariamente è momentaneamente modificate passiamo, lo passiamo con un pizza a casa mentre guardiamo Netflix. E non perché siamo paranoici o esagerati, ma semplicemente perché vogliamo assumerci le nostre responsabilità in un momento così delicato e fare qualcosa di utile per il nostro Paese rispettando le regole e chi si sta facendo il mazzo negli ospedali tutti i giorni”, hanno detto Chiara Adamuccio e Andrea Bellantoni.

Quello di Chiara e Andrea non è certo un ordine, ovviamente, ma un semplice consiglio che si sentono di dare affinché ognuno di noi faccia nel proprio piccolo qualcosa che possa aiutare ad uscire da questo scenario simile ad un film apocalittico. Il loro è un invito a tutti i loro fan e seguaci di Instagram e TikTok affinché si mantenga la tranquillità e si seguano le norme dettate dal governo, Sperando che l’appello possa essere colto nell’interesse di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *