Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Che lavoro vorrebbe fare Alessia Lanza? La creator svela le sue intenzioni dopo la Defhouse

Alessia Lanza
Dopo tre anni dall’inizio del progetto Defhouse, Alessia Lanza parla delle sue aspettative e sogni per il futuro. Vediamo cosa ha raccontato.

Sono tant* i/le ragazz* che seguono da anni il progetto Defhouse e i relativi componenti. In particolare, Alessia Lanza ha riscosso un enorme successo sui social grazie ai suoi contenuti e alla sua spontaneità. Dopo tante esperienze, la creator si racconta e chiarisce quali sono i sogni e gli obiettivi che vorrebbe realizzare in futuro, una volta chiusa questa parentesi importante della sua vita.

Ospite nel podcast Wolf di Fedez, Alessia racconta la sua esperienza in Defhouse, la vita a stretto contatto con altri creator, le difficoltà, ma soprattutto gli aspetti positivi. Provenendo da una piccola frazione del Piemonte, il progetto è stato un vero e proprio trampolino di lancio per la Lanza che, a distanza di tre anni, viene sottoposta a una delle domande più temute dai giovani: cosa ti aspetti dal tuo futuro?

A questo proposito, Alessia si mostra molto decisa nell’affermare che uno dei suoi sogni nel cassetto è quello di diventare una presentatrice (e la sua prima esperienza come tale è stata proprio ai Webboh Awards!). La creator afferma anche che il trasferimento a Milano è sicuramente di aiuto per questo percorso. Nonostante questo si mostra comunque aperta a tante strade possibili per sperimentare:

Il mio più grande sogno da sempre, che quando mi sono trasferita a Milano mi sono detto: “Forse qua ce la posso fare” è di fare la presentatrice! Mi piacerebbe da morire. Mi vedo là a presentare…. Ho molte strade aperte. Voglio provare tutto, voglio veramente provare tutto! Che sia fare un podcast o scrivere un libro. Non so quale sia la mia strada vera e propria, voglio essere aperta per far si che io arrivi a un punto sapendo di aver provato tutto e poter dire che una cosa non mi piace mentre qualcos’altro si. 

Recentemente, infatti, la Lanza si è messa in gioco in vari ambiti pubblicando Non è come sembra, un libro dove parla di se stessa mettendosi a nudo, il suo nuovo podcast Mille Pare e ha recitato nel documentario dei Pooh. Vediamo quindi la creator spostarsi ancora in tanti campi differenti. E fa bene: ricordiamoci che ha solo 22 anni e tanta strada ancora davanti a sé! 

[FOTO: YouTube]