in

Un utente fa 35 milioni di visualizzazioni ma i video sono rubati ad Alessandro Tosatto: la storia!

Un utente è riuscito a fare 35 milioni di visualizzazioni rubando video dal profilo di Alessandro Tosatto e spacciandosi per lui.

E se qualcuno riuscisse a fare migliaia di visualizzazioni usando i tuoi video su TikTok? Questo è proprio quello che è successo ad Alessandro Tosatto. Un utente ha aperto un profilo su TikTok chiamandosi Reda.Zman e ha iniziato a fare duetti utilizzando però la faccia di Alessandro. Il canale fake riprende perfettamente il format portato da Tosatto sulla piattaforma cioè quello di duettare video divenuti virali su TikTok.

Alessandro Tosatto, visto la popolarità che stava ottenendo l’account fake, ha deciso di spiegare cosa stesse succedendo ai suoi follower. Ha quindi prodotto un video sul suo profilo ufficiale per chiarire che il profilo Reda.Zman non è gestito da lui. In più ha anche chiesto ai suoi follower di andare a segnalarlo in modo da risolvere il problema. Volete sapere com’è finita? TikTok ha deciso di bloccare il video di Ale Tosatto per bullismo.

Al momento quindi l’account fake è ancora online. Sembra che il creatore sia del Marocco visto che in descrizione è presente l’emoji di una bandiera rossa con al centro una stella verde. Appunto la bandiera del Marocco. L’account ha caricato 36 video e ha raggiunto i 357mila follower anche grazie ad un TikTok che ha ottenuto 35 milioni di visualizzazioni.

Reda.Zman però non si è fermato a TikTok. Ha anche aperto un account Instagram usando i suo nome ma pubblicando le foto di Alessandro. Ha poi usato TikTok per racimolare 2000 follower. Riuscirà Alessandro Tosatto a risolvere questa situazione? Noi speriamo di si.

https://www.tiktok.com/@aletosatto/video/6960222569341472005?lang=it-IT&is_copy_url=1&is_from_webapp=v1

[FOTO: TIKTOK]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *