Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Chi è Alessandro Cossari? Quanti anni ha e che lavoro fa? Ecco cosa ha rivelato a Webboh!

Alessandro Cossari
Alessandro Cossari, nuovo creator comedy di TikTok: quanti anni ha? Da dove viene? Che lavoro fa? Tutte le informazioni.

Uno degli obbiettivi principali per un content creator con un grande pubblico, è quello di istaurare un rapporto di fiducia con i propri follower. Tanti infatti, si ritrovano spesso a ringraziare la propria community, o creano dei canali broadcast per sentirsi più vicini ed annuale “le distanze” tra personaggio pubblico e fan. Questo lo sa bene Alessandro Cossari, un tiktoker che con il suo format ironico, fa entrare subito lo spettatore in sintonia con lui, come se fossero amici da secoli! Ma cosa sappiamo su di lui? Ecco cosa ha rivelato a Webboh.

Telecamera frontale puntata verso il basso, dietro lo sfondo di Milano e tante, ma davvero tante, chiacchiere. Questa la formula vincente di Alessandro, che ogni giorno si racconta attraverso storie divertenti. Dai problemi di cuore, alle lamentele sulla gente che sa sempre cosa fare durante le feste, fino agli appuntamenti con la psicologa: il ragazzo ha conquistato tutt* sui social. Vanta infatti 123mila follower su TikTok e 81mila su Instagram. Cossari però, è anche un modello ed ha realizzato diverse campagne pubblicitarie.

Dal suo portfolio sappiamo dunque che i 24enne è nato a Milano, sa recitare ed è alto 1.85. Ha preso parte a numerose pubblicità, motivo per cui (anche se potreste non ricordarlo) vi sarà sicuramente capitato quindi di vederlo anche in TV. Ma com’è nata l’idea di aprire un profilo TikTok ed iniziare questo percorso? E’ stato proprio lui a raccontarcelo:

Un annetto fa ricevo una brutta delusione d’amore e come ciliegina sulla torta di tanti anni duri entro in depressione e da quel periodo stremato un giorno decido di fare un video dove parlo e racconto un po’ le mie sfighe e da lì è iniziato il mio percorso..

Il mio obbiettivo e portare un po’ di allegria e trasformare il dolore in qualcosa di positivo, e riuscire a sensibilizzare, soprattutto i ragazzi, sulla psicoterapia e quanto possa aiutare, visto che a me ha salvato letteralmente la vita“: ha confessato senza filtri il ragazzo. Diciamoci la verità, capita a tutt* di videochiamare i propri miglior amici per sfogarsi e raccontare qualcosa che ci ha fatto storcere il naso. Alessandro Cossari fa proprio questo, ma con i suoi follower e con il giusto pizzico di sarcasmo! Noi lo adoriamo e voi?

[FOTO: Instagram]

Seguivate già Alessandro Cossari?
Si, lo adoro!
No, non è il mio genere
No, ma rimedio subito!

[FOTO: Instagram]