Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Ma se Alberto Tozzi vive in Stardust...Come fa con la scuola?! Lui fa chiarezza!

Alberto Tozzi
Alberto Tozzi si è trasferito nella Stardust House per dedicarsi al lavoro sui social. Ma ora come fa con la scuola? Ecco cosa sappiamo!

Come sappiamo, Alberto Tozzi fa ufficialmente parte della Stardust House. A fine settembre del 2023, infatti, il tiktoker, insieme ad altri 14 creator, ha preso parte al progetto che, altro non è, che un’esperienza di formazione totalizzante dedicata solo e soltanto alla professione di content creator. La Stardust prevede tantissime attività con corsi potenziati, al fine di migliorare le qualità tecniche dei talent. Ma se Alberto è costantemente impegnato con il suo lavoro sui social, come fa con la scuola? Ecco la risposta!

Recentemente, Alberto Tozzi ha dichiarato che una delle domande che riceve più spesso riguarda proprio il suo attuale percorso scolastico. Il ragazzo, infatti, si è trasferito nella Stardust House a soli 17 anni e, per questa ragione, ha dovuto interrompere i suoi studi nella scuola pubblica. Il lavoro sui social, quindi, non gli ha permesso di continuare con la sua vecchia quotidianità. Proprio per questo, il tiktoker si è iscritto ad una scuola privata e tutti i ritmi ai quali era abituato sono decisamente cambiati. Tozzi, infatti, è passato dal frequentare la scuola 5-6 ore al giorno, a farne 4 con mezzora di pausa.

Tra gli aspetti positivi che il creator ha voluto citare riguardo la sua nuova scuola, non possiamo non menzionare il discorso “voti”. Nella sua scuola privata, infatti, Alberto non deve fare verifiche e interrogazioni, né tanto meno rischia di ricevere un debito a fine anno. Al contrario, infatti, il tiktoker dovrà solo sostenere un esame alla fine dell’anno, per accertare le competenze acquisite nei mesi precedenti. Ma come si sta trovando (davvero) Alberto nella nuova scuola? Ecco che cosa ha detto a questo proposito:

Io personalmente da quando ho cambiato scuola devo dire che mi sto trovando bene. sì, ho qualche difficoltà con francese e matematica però scialla, cioè spero scialla, spero non mi boccino.

Insomma, per il creator questo nuovo percorso scolastico sembra essere decisamente ciò che più fa per lui. Nonostante il suo recentissimo sfogo riguardo la sua permanenza in Stardust, parecchio stressante a causa dei ripetuti impegni lavorativi, il ragazzo sembra voler affrontare con positività questo nuovo inizio. E voi cosa ne pensate di tutto ciò? Preferireste frequentare una scuola pubblica o una scuola privata? Fatecelo sapere!

@tozziquinto

VOI PREFERIRESTE UNA SCUOLA PUBLICA O PRIVATA?👨‍🏫🏫 (ig:tozzi_official)

♬ Classical Music – Classical Music
E voi siete team scuola pubblica o scuola privata?
Scuola pubblica tutta la vita!
Scuola privata, ho molto più tempo libero!

[FOTO: Instagram]