in

Alberico De Giglio è stato bocciato 3 volte: ecco il racconto del tiktoker

Anche Alberico de Giglio ha partecipato al trend “Mi guarderesti così se ti dicessi che…” (qui per recuperare il video). Il membro della Stardust House si è confidato con i suoi followers svelando tre grandi verità che forse erano rimaste nascoste: “Sono stato bullizzato, non mi piace il calcio, sono stato bocciato tre volte“. La notizia che più ha lasciato a bocca aperta è stata quella legata alla scuola: perché Alberico è stato bocciato per ben tre volte? Forse perché quando era più piccolo si è dedicato tanto all’attività di youtuber? Scopriamolo insieme.

“Io avevo voglia di studiare. Il secondo giorno di scuola mi sono beccato uno schiaffo senza aver fatto nulla, l’ambiente non mi piaceva e ho deciso di cambiare per poi iscrivermi al linguistico. Anche questa scelta non è andata perché non mi piaceva e perché era difficile quindi era tutto un po’ complicato. Cambio nuovamente scuola e scelgo un ramo più semplice, ma non avevo i libri perché cambiando sempre istituto infatti era troppo difficile rimanere al passo e persi l’anno.

Quando mio padre ha trovato lavoro a Bologna ho iniziato la scuola lì ma tempo un mese siamo dovuti tornare a Bari, la mia città. A febbraio riprendo scuola lì ma era troppo difficile e quindi mi hanno bocciato di nuovo. Infine ricomincio una nuova scuola a Bari però dopo un mese iniziò il mio percorso su Youtube. Ho deciso di dedicarmi al web e ai viaggi che dovevo fare, così lasciai la scuola”.

Alberico De Giglio conclude dicendo che lui ha trovato la sua strada ma la scuola e lo studio sono importanti, così esorta i suoi follower a cercare di non mollare come ha fatto lui. D’altronde, lo studio è la base del futuro di ognuno di noi!

@albericoyes

Rispondi a @raffaeleespositoo VE LO SPIEGO IN BREVE…

♬ suono originale – Alberico De Giglio

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I Two Players One Console “dissano” Shiva e Auto Blu – ecco cosa hanno detto Stef & Phere

Francesco Notaro

Chi è Francesco Notaro e perché per tutti è “l’Harry Potter italiano”