in

Aka7even e Deddy non andranno più a vivere insieme: loro svelano il motivo (niente di grave!)

Aka7even e Deddy presto coinquilini? Salta il progetto, Aka svela il motivo in un box domande su Instagram.

Aka7even e Deddy
Aka7even e Deddy

Lo scorso maggio, Aka7even e Deddy avevano rivelato che sarebbero andati a convivere. Sì, i due hanno stretto un’amicizia molto forte all’interno del programma condotto da Maria De Filippi che li aveva spinti a prendere questa decisione. Quindi in queste settimane i fan si domandavano dove avrebbero preso la casa e quando si sarebbero trasferiti.

Tuttavia, a spegnere l’entusiasmo, ci ha dovuto pensare Aka7even. Nella giornata del 1 settembre, il cantante di Vico Equense (Napoli) ha lanciato il box delle domande sulle proprie Instagram Stories. Ecco che tra le varie domande, una è proprio sulla convivenza con il suo amico e collega. Aka7even e Deddy, dunque, andranno a vivere insieme? No. Ecco la verità.

Aka7even e Deddy, perché non andranno a vivere insieme

Un follower ha chiesto ad Aka: “Ma la casa con Deddy quando?“. Lui ha risposto che non andranno a convivere e ha spiegato i motivi che l’hanno portato a prendere questa scelta. Ecco cosa ha detto Aka su Instagram:

“Me lo state chiedendo in tanti. Non andrò più a vivere con tonno (Deddy), perché abbiamo due percorsi differenti, e per me andare a vivere a Roma non ha tanto senso, visto che non ho casa discografica lì, non ho famiglia e non ho la produzione. Milano e Mantova sono le due tappe che più si avvicinano alle mie esigenze. Deddy quando vorrà venire a trovarmi, sarò pronto a sfidarlo in una gara di cucina.

Saltata dunque la convivenza tra Aka7even e Deddy, ma non certo la loro amicizia. Speriamo che la lontananza non possa indebolire il loro rapporto, anzi in qualche modo lo rafforzi. In attesa di scoprire il loro prossimi e rispettivi progetti, noi facciamo una grande in bocca al lupo ad entrambi e non vediamo l’ora di conoscere le nuove ragazze e i nuovi ragazzi di Amici.

[FOTO: Instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *