in

Addison Rae, pioggia di critiche per il suo debutto come attrice su Netflix: lei non ci sta e replica!

Addison risponde in un’intervista agli hater che l’hanno attaccata per la sua recitazione in He’s all that

addison rae
addison rae

Addison Rae, come vi abbiamo già anticipato in questa occasione su Webboh, sta ufficialmente per fare il suo debutto nel mondo del cinema. Sta infatti per arrivare la sua prima pellicola con un ruolo da protagonista nel film He’s all that, il remake della celebre romcom del 1999 con Freddie Prinze Jr.

Nella pellicola, la celebre tiktoker interpreterà un ruolo molto adatto lei. Nel film sarà infatti un’influencer molto popolare nel suo liceo che accetterà una sfida ardua: far diventare lo sfigato della scuola il re del party di fine anno.

Fin qui nulla che ci stupisca. Il rapporto fra mondo cinematografico e mondo del web è molto stretto ormai da diverso tempo. Per attirare il pubblico in sala, spesso, i produttori scelgono degli attori che abbiano già un discreto pubblico sui social. E il caso di Addison non fa eccezione.

In ogni caso, sono in molti a non aver apprezzato particolarmente la scelta. Quando le prime immagini della pellicola sono apparse online, gli hater si sono subito scatenati. Questa è una recitazione livello Walmart! ha scritto un utente, parlando di quanto scadente fosse la webstar a recitare. Altri hanno semplicemente manifestato i loro dubbi sulla scelta di un’interprete che non fosse originariamente un’attrice affermata.

Addison Rae, comunque, non se n’è certo stata zitta. In un’intervista esclusiva concessa ad Elle, la tiktoker ha voluto rispondere a tono alle critiche ricevute:

In questo settore, quando arrivi e già ti piazzano sopra un’etichetta poi è difficile che le persone riescano a togliertela di dosso. Quello di cui le persone non si rendono conto è che io avevo sempre sognato di recitare, avevo sempre sognato di fare musica, avevo sempre sognato di fare tutte quelle cose che poi in realtà loro neanche conoscono o vedono. E questo perché ho iniziato a fare tutto questo a soli 19 anni. Io cerco di dire a me stessa che è necessario lavorare molto più duramente affinché le persone mi prendano sul serio.

Un estratto di He’s all that con Addison Rae

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *