in

Addison Rae è stata vittima di revenge p0rn? Heidi D’amelio e Avani aspettano un bambino? No, sono tutte fake news!

Addison Rae, Heidi D’amelio e Avani Gregg: le notizie su un possibile revenge p0rn o sulle loro dolci attese sono diventate virali. Cosa c’è di vero? Nulla: si tratta solo di fake news!

Addison Rae Avani Gregg Heidi D'amelio
Addison Rae Avani Gregg Heidi D'amelio

Se in questi giorni avete fatto un giro sui social media, sicuramente vi sarete imbattutə in almeno una di queste notizie “clamorose”: la gravidanza di Heidi D’amelio, quella di Avani Gregg e Addison Rae vittima di revenge p0rn. Come spesso accade, però, di vero c’è poco o nulla e le news clamorose, in realtà, sono delle fake news. Oggi cerchiamo di smentire le tre di cui vi abbiamo appena accennato. Facciamo chiarezza!

La prima fake news a cui bisogna far fronte riguarda Addison Rae. Per l’ennesima volta il suo fidanzato, Omer Fedi, è stato preso di mira dagli hater!. Una parte del fandom della nota tiktoker ha incolpato, ingiustamente, il musicista di aver commesso un terribile gesto: il revenge p0rn! Secondo la teoria dei fan, che ormai è virale, Omer avrebbe approfittato di Addison, pubblicando delle sue foto intime, approfittando del fatto che lei fosse ubriaca. Possiamo confermare che si tratta di una bufala! La stessa Addison tempo fa ha smentito questa notizia, dicendo che la foto è stata pubblicata con il suo consenso.

Come Addison, anche Heidi D’amelio e Avani Gregg, si sono ritrovate protagoniste di false notizie. Partiamo da Heidi: secondo quanto circolato sui social, la signora D’Amelio starebbe per allargare la famiglia, portando in grembo una sorellina per Charli e Dixie. Ovviamente non è vero, perché non sta aspettando figli da Marc!

Chiudiamo con Avani. Attorno alla creator, ultimamente vista a Roma, gira la stessa voce che ha coinvolto Heidi D’Amelio: la Gregg è sicuramente incinta. Questo nonostante sui social non abbia annunciato la gravidanza e il suo fidanzato Anthony Reeves non abbia commentato. I suoi fan si sono detti felicissimi. Peccato che, anche in questo caso, siamo di fronte ad una fake news.

[Foto: instagram]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.