in

Addison Rae vittima di deepfake: la sua immagine usata (a sua insaputa) per un film a luci rosse

Addison Rae
Addison Rae

Addison Rae è stata la protagonista di un film a luci rosse? Cercando su internet sembrerebbe proprio di sì, dato che escono tantissimi risultati che collegano la tiktoker a video per adulti. Eppure non è così: come è già capitato in passato a Dixie D’Amelio, Addison è stata vittima di deepfake.

Per chi lo sapesse, il deepfake è un tipo di tecnologia che serve per scambiare il volto originale di una persona che compare in un video, con un qualsiasi altro volto (face swapping). Per farlo si utilizza l’intelligenza artificiale. Grazie a questa pratica si può far sembrare che qualcuno abbia detto o fatto qualcosa che in realtà non ha mai fatto. Il risultato è talmente realistico che può ingannare anche gli utenti più attenti.

Il deepfake può essere innocuo, se utilizzato come gioco sostituendo magari il proprio volto con quello di un vip, o molto pericoloso, perché può facilmente creare disinformazione o danneggiare la reputazione di chi lo subisce, come nel caso di Addison Rae.

In Cina la pratica del deepfake è già considerata un reato penale. In Italia lo dovrebbe diventare a breve, specie dopo che i casi di video falsi sono raddoppiati dai 7.000 del 2018 ai 14.000 del 2019. Come ha sottolineato il capo della Polizia Postale Nunzia Ciardi a dicembre (fonte ANSA):

Il deep fake è una minaccia insidiosa, si presta ad un inquinamento molto potente della realtà. Non c’è una norma specifica che disciplini un fenomeno così grave.

Il commissario dell’Agcom Francesco Pasteraro:

E’ necessario colmare questa lacuna e adeguare le leggi al progresso tecnologico. Serve una norma penale, un reato perseguibile a querela di parte.

Dunque: fate attenzione prima di credere a qualsiasi video. Controllate sempre l’attendibilità della notizia. Perché il deepfake può colpire tutti, non solo i personaggi famosi…

What do you think?

0 points
Upvote Downvote

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Instagram, il cerchietto colorato: come averlo?

Instagram, come avere il cerchio colorato di arancione, giallo e verde nelle Stories?

Iconize, volano frecciatine con l’ex Tommaso Zorzi: “Non so perché ce l’abbia con me, io cerco la pace”