in

Addison Rae ha dovuto cambiare il colore della sua macchina per colpa dei paparazzi, ecco cos’è successo!

Addison Rae ha rivelato di aver dovuto cambiare il colore della sua macchina dopo aver iniziato a ricevere attenzioni indesiderate. Ecco cos’ha detto!

Di recente Addison Rae ha rivelato di essere stata costretta a cambiare il colore della sua macchina, ma cosa è successo esattamente? Ecco cosa sappiamo.

Tra film, musica e contenuti vari, la ragazza è sicuramente una delle più importanti creator del momento. Lo scorso dicembre, suo padre ha fatto in modo che la sua Tesla Model X diventasse tutta rosa. Da quel momento infatti la sua macchina si è trasformata, dal punto di vita del colore, in una grande Big Babol.

Il nuovo colore dell’auto, così acceso, è piaciuto molto alla tiktoker… ma non solo. Da quel momento infatti la sua macchina ha iniziato a essere molto più visibile e individuabile. Durante un’intervista con Jen Wang di Vogue, Addison Rae ha spiegato infatti di aver deciso di cambiare il rosa brillante in un blu navy più discreto.

Stava attirando molta attenzione. Cosa che amo perché, tipo, mi piace incontrare e salutare le persone gratuitamente. Ma poi ci sono quei momenti in cui vuoi stare da solo.

Queste le parole della creator che ha poi spiegato più nel dettaglio:

Una volta sono andata a Chick-fil-A, e questi paparazzi sono scesi dalle loro auto durante il drive-through e sono venuti da me facendomi video e io ho risposto “Scusate, voglio solo mangiare molto velocemente”. Ho sempre amato avere un’auto dal colore così acceso ma adesso è come se mi seguissero per questa.

Una volta Addison Rae è stata anche filmata mentre veniva fermata dalla polizia. Sicuramente con la scelta di un colore più discreto come il blu navy avrà meno problemi di questo tipo. Intanto, la tiktoker ha realizzato il suo grande sogno di diventare un’attrice. Il 27 agosto 2021 uscirà su Netflix He’s all that, remake di un film del 2000 in cui la creator interpreterà la protagonista.

[Foto: Youtube]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *