Clicca su consenti

per attivare la ricezione delle notifiche relative all’oroscopo di Webboh

in

Cosa significa "Ada bono", il motto di Matteo Gori? Ecco la spiegazione!

Matteo-Gori-e-il-motto-Ada-Bono
Qual è il significato del termine “Ada bono”? Oggi, vi sveleremo la verità che si nasconde dietro il motto di Matteo Gori.

Nell’ultimo periodo, tra i personaggi che sono emersi maggiormente su TikTok c’è Matteo Gori, il parrucchiere di Sebastian Fantechi, Giovanni Bonaccini e Simone Noto. Come molt* di voi sapranno, il suo famosissimo motto è “Ada bono”. Oggi, scopriremo insieme qual è il suo significato e da cosa deriva.

Le acconciature realizzate da Matteo su Sebastian, Giovanni e Simone attirano da settimane l’attenzione dei fan. Su TikTok, se ancora non lo conoscete, il parrucchiere si chiama @adabonotheo e, ad oggi conta oltre 300 mila follower. I TikTok in cui taglia i capelli dei creator iniziano tutti con la stessa espressione, ovvero “Ada bono”. Il termine in questione è ormai virale da molto tempo, ma quasi nessuno ne conosce il vero significato. Prima di arrivare alla conclusione finale però, bisogna tenere in considerazione la provenienza del parrucchiere. Gori, infatti, è di Viareggio, in Toscana, e con tutta probabilità questa frase deriva proprio dal dialetto della sua regione.

C’è chi se ne sarà accorto dall’accento, ma è stato lui stesso a confermarlo anche durante un’intervista. Matteo Gori, come vi abbiamo già spoilerato, è toscano, e il suo motto “Ada bono”, ne è la conferma. L’espressione si usa quando si vuole indicare una persona di bell’aspetto, lui stesso ci ha rivelato:

È tipo un “che figo” o “che figata, lo dico da anni e quando l’ho messo la prima volta in un video è andato subito virale!

[FOTO: TikTok]