in

Ace annuncia una pausa dai social e confessa: “Sì, volevo entrare in Stardust House: ecco la verità” – tutti i dettagli

Dopo lo scontro avuto a distanza con Er Gennaro, a seguito dell’entrata in Stardust House, Ace ha deciso di ritirarsi per qualche tempo dai social. La scelta è maturata nel corso di queste settimane, molto buie e di sconforto. Ecco cos’ha rivelato in alcune Stories di Instagram, pubblicate oggi pomeriggio:

Nell’ultimo periodo sto affrontando un periodo molto buio, piango spesso, sto da solo a casa tutto il giorno, resto a letto. Sto attraversando una specie di depressione per molti problemi, anche legali, mi dispiace di non poterve ancora parlare. Non aggiungerò altro perché i social non mi stanno facendo bene, scusate se sparirò per un po’, ma ho bisogno di staccare.

A proposito dello scontro con Er Gennaro, avvenuto pubblicamente dopo le dichiarazioni di questo circa l’ingresso nella Stardust House (“Ah comunque è un po’ ridicolo scrivere pubblicamente che è stata scelta tua non venire qua e poi in privato ci preghi di farti entrare”), Ace ha aggiunto:

È l’ultimo dei miei problemi, non me ne frega niente di questo, però voglio chiarire la cosa visto che molta gente continua a dirmi che lo faccio per hype, quando è tutto il contrario. […] Per non fare drama, ho provato a scrivergli in direct, ma non mi ha risposto.

Ace ha anche rivelato che sono vere le parole di Er Gennaro. La richiesta di entrata c’è stata, quindi, ma per un motivo che prescinderebbe dalla voglia di accumulare follower. Un motivo che ha il nome di Lady Giorgia, ultima arrivata nella content house:

Ciò che a me ha dato fastidio era che sì, quello che hai detto era vero, ma l’unico motivo per cui l’avrei fatto è che mi sono affezionato per un anno a Giorgia, non l’avrei fatto per voi. Tengo a lei sinceramente, ma di questo non ne avrei voluto parlarne. Mi imbarazza farmi vedere così, e non stava a te dirlo, ma a me. Ecco qua la verità.

https://www.instagram.com/p/CJ8kQDiDrtQ/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *