in

Cosa significa l’hashtag ’97 percent’ su TikTok? Ecco la spiegazione del trend contro la violenza sulle donne!

97percent
97percent

Se siete soliti frequentare TikTok, negli ultimi giorni vi sarete sicuramente imbattuti in un nuovo trend. Niente balletti o challenge prive di senso, ma un tipo di video che nasce da un sondaggio effettuato nel Regno Unito circa le molestie sessuali. Si tratta dell’hashtag virale legato ad una percentuale, il 97%. 97 per cento, #97percent di che cosa? E che significato ha questo numero?

Una richerca dell’UN Women UK di questo mese ha rivelato che il 97% delle donne britanniche, di età compresa fra i 18 e i 24 anni, ha subito almeno una volta una molestia sessuale in un luogo pubblico. Stando all’indagine, inoltre, è risultato che oltre il 70% delle donne di tutte le età ha avuto esperienze simili. Violenze verbali, fisiche, molestie ed abusi nei confronti delle donne, che rappresentano fra le piaghe più dolorose della nostra società.

97 percent su TikTok, il trend virale dopo il caso di Sarah Everard

Molti utenti di TikTok hanno rilanciato la notizia con l’hashtag #97percent, parlando delle proprie esperienze, ma anche commentando un caso di cronaca che ha destato l’attenzione della cronaca in Inghilterra. Lo scorso 3 marzo, infatti, una ragazza di nome Sarah Everard è scomparsa mentre tornava a casa dopo essere stata da un amico. Dopo una settimana, il suo corpo è stato ritrovato in un’area boschiva nei pressi della regione del Kent. Ad essere stato carcerato con l’accusa di rapimento ed omicidio è stato un agente di polizia, che invece che tutelare la sicurezza della comunità, si è macchiato di un terribile delitto.

La tragica morte di Sarah Everard ha spinto la community dei social, da Twitter ed Instagram, ad alzare la voce sull’argomento. Le reazioni si sono moltiplicate, tra chi ha indossato gli abiti del giorno in cui ha subito una molestia, a chi ha raccontato dalla propria viva voce l’abuso. Un trend che accende una speranza per il futuro: basta violenza, basta violenza sulle donne. Facciamo diventare quel “97 percent” uno 0%?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *